HOME

Lunedì 13 settembre si riparte. L’Istituto Comprensivo Giovanni Falcone è pronto ad accogliervi dopo una pausa estiva alquanto breve, dal momento che aderendo noi all'iniziativa del Piano estate 2021 tante attività sono state svolte e si sono protratte sino a tutto il mese di luglio e altre sono già in campo dalla fine di Agosto.

Abbiamo lavorato senza sosta per tutto il periodo estivo per garantirvi una ripresa in presenza, pur nel pieno rispetto della normativa anti-Covid la cui osservanza resta una precondizione dello star bene insieme.

Tutto è pronto per la ri-partenza anche grazie al generoso contributo dello staff, della DSGA, del personale ATA, sempre puntuale nell'esecuzione dei compiti assegnati, dei collaboratori sempre solerti nello svolgimento delle loro mansioni..

Ci stiamo buttando alle spalle 2 anni di grandi fatiche, timori, preoccupazioni e speranze; di vigili presenze, di piazze virtuali, di incontri in piattaforma, di DAD, DDI e quarantene.

In questo periodo insieme a voi e alle vostre famiglie abbiamo messo in campo ogni sforzo possibile per fronteggiare la catastrofe che si è di colpo abbattuta nelle nostre vite e insieme abbiamo saputo attivare tutte le energie per dare risposte efficaci, allo scopo di non lasciare nessuno indietro, di non trascurare alcun bisogno, di venire incontro a ciascuno e a tutta la comunità.

Oggi siamo siamo pronti per ripartire in presenza anche grazie allo sforzo logistico ed economico messo in campo dal nostro Ministero che ci ha assicurato e garantito la presenza di tutti i docenti necessari per avviare in tranquillità il nuovo percorso.

Lo stato di emergenza però permane; resta la possibilità, sempre più circoscritta, di contagi dovuti al diffondersi delle varianti che costituiscono un pericolo subdolo e impongono a tutti noi comportamenti corretti e rispettosi delle regole che abbiamo imparato a conoscere e a calare nel nostro quotidiano. Lavaggio continuo ed accurato delle mani, distanziamento, uso della mascherina e adesione alla campagna vaccinale ci consentono oggi di poter essere insieme con maggiore serenità.

La campagna vaccinale in atto ha raggiunto grandi risultati, quasi tutto il personale docente è ormai vaccinato, così come i vostri genitori e gli adulti con cui vi rapportate e ciò costituisce una grande tutela per la vostra salute. In questo periodo la somministrazione del vaccino anti Covid19 riguarda anche parte di voi (i minori dai 12 ai 18 anni); pur tuttavia, nel rispetto della sacralità della libertà individuale essa non è posta come obbligo quanto piuttosto come raccomandazione, in segno di civiltà e di responsabilità nei confronti della comunità di cui si fa parte e come garanzia di libertà per vivere a pieno le relazioni sociali.

La Scuola tutta e noi, come Istituzione pubblica è a fianco del MI a sostenere la necessità di avere fiducia nella scienza e a tale proposito vi anticipo la messa in campo di iniziative specifiche che prenderanno il via anche nel nostro Istituto

Voglio augurare a tutti i ragazzi, i bambini e le bambine che varcheranno le soglie del nostro Istituto un viaggio meraviglioso nel sapere, un anno pieno di esperienze formative, un percorso umano e formativo adeguato alla loro età e rispettoso dei vostri bisogni.

I docenti sono pronti ad accogliervi e con la consueta passione e dedizione vi prenderanno per mano per condurvi attraverso i sentieri della conoscenza, al cammino della vita.

Negli ultimi due anni la loro infaticabile opera è stata determinante per creare un ponte con le vostre famiglie e rafforzare la sinergia e la collaborazione con i vostri genitori facendo di loro i vostri tutor domestici affinché per interposta persona essi potessero garantirvi quella presenza fisica, fondamentale per lo sviluppo dei processi di apprendimento, a loro preclusa per la contingenza pandemica. In questo modo la scuola c'è stata, Sempre!

Ora c’è bisogno di ricostruire le lacerazioni, di riempire i vuoti, di infondere fiducia e di accompagnare al futuro. Ripartiremo dall’educazione al dialogo e all’ascolto, sosterremo percorsi di educazione affettiva, perché nulla si impianta se il terreno non è pronto; faremo quindi come il buon contadino che nell’auspicio di un buon raccolto si impegna pazientemente a disinfestare e concimare il terreno!

Riprendiamo dunque il nostro viaggio insieme, ricostruiamo la nostra auspicata routine.

Voglio quindi augurare a tutta la comunità scolastica la capacità di potersi stringere intorno ad un idem sentire, per costruire insieme percorsi di crescita e nuovi orizzonti di senso; auguro a tutti di riappropriarsi del tempo che ci è stato sottratto, della relazione empatica, degli sguardi sapienti, dei sorrisi, delle strette di mano, della collaborazione e della condivisione.

Un augurio di buon anno a tutte le famiglie, sia alle veterane che a quelle che ci affidano i l figli per la prima volta; troverete nell’ IC Falcone un interlocutore presente, attento e rispettoso delle vostre istanze.

Abbiate fiducia ad affidarci i vostri, figli lasciate che ritornino alla normalità perché questo tempo di pandemia ci ha dimostrato che nulla è più straordinario che una bella normalità. Lasciate quindi che possano vivere questa straordinaria normalità insieme a noi e sotto il vostro occhio vigile.

Ripartiamo dunque con grande con grande fiducia e grandi speranze, pronti ad esplorare nuovi orizzonti!

Buon anno scolastico a tutti.

La Vostra Preside

Prof.ssa Rosa Petrella

Video